|  Accedi  |  
Ricerca:Search:
Seleziona tipo di ricerca
 
  • Sito regionale
  • Web
Search
Sei in:You are in:  Ambiente > Natura > Parchi e Riserve
Parchi e Riserve
Processo istitutivo
PTRAP
Carta Europea T.S.

 

+ Parchi nazionali
+ Parchi interregionali
+ Parchi regionali
+ Riserve statali
+ Riserve regionali

 

+ Le Buone Idee dei Parchi

 

Area riservata

 

YouTube

 

 

Parchi e Riserve

  

LogoIl sistema regionale dei parchi e delle riserve naturali copre una superficie complessiva di circa 89.557,32 ha, pari al 9,56% del territorio marchigiano, così suddiviso:

Denominazione Superficie nelle
Marche (ha)
Anno di
Istituzione
1  -  Parco Nazionale dei Monti Sibillini 51.473,98 1993
2  -  Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga 9.363,22 1995
3  -  Parco Naturale Regionale del Conero 5.982,74 1987
4  -  Parco Naturale Regionale del Monte San Bartolo 1.584,04 1996
5  -  Parco Naturale Interregionale del Sasso Simone e Simoncello 3.417,35 1996
6  -  Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi 10.026,53 1997
7  -  Riserva Naturale Statale Montagna di Torricchio 310,91 1977
8  -  Riserva Naturale Statale Abbadia di Fiastra 1.834,28 1984
9  -  Riserva Naturale Statale Gola del Furlo 3.626,94 2001
10 - Riserva Naturale Regionale Ripa Bianca 310,86 2003
11 - Riserva Naturale Regionale Sentina 174,34 2004
12 - Riserva Naturale Regionale del Monte San Vicino e Monte Canfaito 1.946,69 2009



 

Al sostanziale raggiungimento dell’obiettivo di tutelare almeno il 10% del territorio hanno contribuito principalmente le aree protette istituite nel decennio che va dal 1987, anno di istituzione del Parco regionale del Conero, alla metà degli anni ’90, nel corso del quale hanno visto la luce il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, il Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, i Parchi Regionali Sasso Simone e Simoncello, Monte San Bartolo, Gola della Rossa e Frasassi.